Cosa portarsi in vacanza

Cosa portarsi in vacanza

Cosa portarsi in vacanza

Quando si tratta di preparare le valigie c’è sempre da diventare matti per riuscire a trovare il giusto compromesso fra portare tutto ciò che è necessario e non eccedere con il peso.

Ecco, perciò, una pratica guida su cosa portarsi in vacanza!

Il primo consiglio è quello di fare una check list, da spuntare man mano che si aggiungono le cose in valigia e da verificare prima di chiudere definitivamente il bagaglio.

Nella valigia per le vacanze bisogna assolutamente portare:

  • Biancheria intima e costume

  • Un impermeabile

  • Delle magliette

  • Una felpa

  • Una tuta

  • Abbigliamento specifico in base alla meta

  • Un abito da sera

  • Un pigiama

  • Scarpe, sia comode sia più carine da sera

  • Ciabatte di gomma

Una buona idea per non eccedere nel peso del bagaglio, è quella di portare qualche accessorio in grado di dare un tocco elegante a un capo più casual, così da trasformarlo in un perfetto outfit serale, come ad esempio una collana o un foulard.

Indispensabile anche un cappello, un paio di occhiali da sole e una protezione solare con un fattore di protezione adatto al proprio fototipo.

In valigia, poi, non può mancare il beauty case con tutto il necessario per l’igiene e le cure di bellezza quotidiane. Un’idea pratica per alleggerire la valigia è quella di optare per i prodotti di bellezza monodose, i barattolini small e i profumi mignon.

Infine, bisogna preparare un kit di primo soccorso da viaggio, per poter far fronte ai tanti piccoli imprevisti che ci si può trovare a fronteggiare in vacanza. I farmaci indispensabili sono:

  • Un antibiotico ad ampio spettro

  • Un antipiretico/antinfiammatorio

  • Un antidiarroico per far fronte alla cosiddetta “diarrea del viaggiatore”

  • Un prodotto contro la cinetosi, disponibile sia in forma di cerotti, di compresse o chewing-gum, per il mal di viaggio

  • Un antidolorifico

  • Un antistaminico

  • Un collirio decongestionante e antisettico

  • Fermenti lattici per riequilibrare la flora intestinale

  • Un repellente contro zanzare ed altri insetti

  • Una crema cortisonica in caso di punture

  • Una crema per il trattamento di eventuali eritemi e scottature

  • Cerotti, garze imbevute di disinfettante e un termometro.

Bisogna poi portare anche gli eventuali farmaci che si prendono abitualmente in caso di patologie croniche, come antidiabetici, antiepilettici, antipertensivi, antianginosi oppure gli anticoncezionali, in quantità sufficienti a coprire un periodo di tempo leggermente più lungo di quello della vacanza.

E ora, con la valigia pronta, non ti resta che partire per la tua meritata vacanza!